Il comando di direzione - il Joystick Stampa
La tipologia scelta per i comandi è del tutto simile a quella che viene normalmente utilizzata dalle più comuni e diffuse macchine operatrici quali ad esempio gli skeed steer loader (vale a dire i cosiddetti Bobcat).

Infatti come controllo di direzione è stato inserito uno Joystick, la cui logica di comando è ormai ben conosciuta tanto da diventare ormai molto familiare nei movimenti anche ad operatori che non operano solo su dette macchine. Infatti per avanzare in direzione frontale, basta spingere in avanti la manopola, per girare verso destra, basta piegarla a destra, per girare verso
sinistra basta piegarla a sinistra e per indietreggiare, basta tirarla verso di se.

IMPORTANTE, occorre però fare attenzione che in caso di retro marcia, in quanto se bisogna girare verso sinistra occorre piegare la manopola a destra, ed invece bisogna piegare la manopola verso destra se si vuole arretrare verso sinistra. In pratica basta ricordarsi che quando il Joystick viene piegato verso sinistra, questo non fa altro che mettere in moto il cingolo di destra mantenendo fermo il cingolo di sinistra, per cui se si sta avanzando, allora la macchina comincerà a sterzare verso sinistra in quanto segue una traiettoria circolare con centro alla sua sinistra, quando la macchina in retromarcia è sempre il cingolo di destra che si muove ed il cingolo di sinistra è fermo per cui la macchina arretrerà lungo una circonferenza il cui centro è sempre destra.

Per questo è IMPORTANTE, prima di iniziare ad operare con la macchina, fare alcune prove per capire bene questo aspetto.

Per avanzare occorre accelerare utilizzando la manopola acceleratore, spingendo in avanti per dare gas, quindi aumentare la velocità. Questa manopola è posizionata alla destra del joystick di cui parlavamo prima. Quindi, in conclusione, per avanzare basta sistemarsi dietro la macchina, avviare il motore principale tirando la corda di avviamento, dare gas con la sua manopola e dare il comando di avanzamento spingendo in avanti il joystick.

Come si diceva prima, è bene fare alcune prove di avanzamento, di retromarcia.